poliziotto trans

Poliziotto picchia a sangue una travestita dopo aver scoperto che non era una donna – foto shock

TRASNFOBIA
Il sergente di polizia Do Rego è stato colto in flagrante mentre tentava di uccidere un travestito di 19 anni dopo aver scoperto che questo non era una donna. Il crimine è avvenuto in Brasile a Paraiba e il sergente si è giustificato così:
“Pensavo fosse una donna, ma sotto c’era un travestito. Quando l’ho scoperto gli ho chiesto i soldi indietro oppure l’avrei ucciso.”
La polizia è stata chiamata dopo che il personale del motel ha sentito le grida di aiuto della travestita.
Il sergente è stato arrestato sul posto ed è stato accusato di tentato omicidio.
Speriamo che nonostante si tratti di un poliziotto giustizia venga fatta ugualmente.

gayomofobiatrans

comments

LGBT

Articoli più letti del mese