gayromeo

Porno ricatti su PlanetRomeo: FATE ATTENZIONE! La testimonianza di un lettore

 

gayromeo

La storia è fra le più classiche: conosci un ragazzo in chat (in questo caso PlanetRomeo), ci scambi un paio di battute, qualche complimento, sei un po’ eccitato e quindi, nell’euforia di un probabile incontro, non gli neghi una tua foto porno, gli dai il tuo numero di WhatsApp e il tuo contatto Facebook per conoscerlo meglio ed è qui che scatta il ricatto.
Anzi, il porno ricatto.
O mi paghi (in questo caso 500 euro), o mando le tue foto porno ai tuoi famigliari.
I nomi, le foto e i numeri in questo caso sono già stati oscurati per privacy, ma il proprietario di questi messaggi ha già sporto denuncia alla polizia postale e non ha ceduto al ricatto.
Perché ve ne parlo quindi?
Perché come è successo a lui, potrebbe succedere a voi.
Il contatto che ha organizzato questo ricatto si chiama Andrea_Paris_Milano, ma potrebbe agire anche sotto altri nick name.
Fate attenzione bitches.
Datelo a chi volete, ma non inviate foto porno a perfetti sconosciuti.

1 2 3 4 5 68 9 10 11

gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese