Britney Spears Nicki Minaj Grammy 2015

Produttore dei Grammy contro Britney Spears Nicki Minaj: "Le performance più brutte"

Britney Spears Nicki Minaj Grammy 2015

Il produttore dei Grammy, Ken Ehrlich è stato intervistato da Hits Daily Double e ha rivelato quali sono le performance delle quali si è pentito.
“Non sono per niente orgoglioso di quello che abbiamo fatto con Nicki Minaj tre anni fa. Mi ricordo di aver pensato che era una delusione, semplicemente non era una cosa buona. Se fosse stata una performance controversa ma buona, penso che sarei stato fiero. Ma probabilmente abbiamo lasciato che tutto andasse troppo sopra le righe. Un’altra cosa che non mi piace è quella che abbiamo fatto non so quanti anni fa, chiamata “l’incredibile sogno di Britney” quando Britney era la stella più importante nel business. Ho pensato che avrei dovuto chiamarla. Lei ha fatto, non mi ricordo quale canzone, forse era “Baby One More Time.” Ho pensato subito che era stato un errore. Ce ne sono altre di esibizioni non positive, ma queste due sono sempre quelle che mi saltano in mente per prime.”
Poi quando gli chiedono l’esibizione più bella che si ricordi fa il nome di Pink con Glitter in The Air:
“Ho spinto moltissimo per convincere di chiamare Pink con “Glitter in the Air”. Non è stata una scelta popolare. In sostanza, tutto quello che ho detto era: “Fidatevi di me, la gente sarà entusiasta e ne parleranno per almeno 10 anni”. E sei o sette anni più tardi, ne parlano ancora, è stata una performance straordinaria”.
Sono d’accordissimo con lui sulla performance di Pink, che personalmente trovo sia la più bella in assoluto mai vista ai Grammy, ma non trovo giusto etichettare come più brutte o addirittura errori quelle di Britney e Nicki Minaj, l’esibizione di Roman Holiday è una delle mie preferite.

Britney Spearsbritney spearsGrammyNicki Minajnicki minaj

comments

Articoli più letti del mese