screen-capture-610

Scandalo Sony: “Gli attori di colore non dovrebbero avere ruoli da protagonisti”

Immagine

In USA la Sony è al centro di uno scandalo dietro l’altro, dopo il caso del film The Interview con James Franco e Zac Efron, adesso un noto produttore ha dichiarato che gli attori di colore non dovrebbero avere ruoli da protagonisti.
Secondo questo produttore della Sony, gli attori di colore (lui prende in esempio Denzel Washington in The Equalizer) non dovrebbero avere ruoli da protagonisti, soprattutto nei film a grosso budget, perché il pubblico internazionale non ama vederli e gli incassi non decollano.
Quando leggo queste cose giuro che il primo pensiero che mi passa per la mente è…

vaffanculo2

SonySOny razzismo

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese