Sentinelle omofobe

Sentinelle in piedi a Napoli: “I gay vadano in analisi, fanno sesso da dove esce la merda”

Sentinelle omofobe

Roberto Saviano ha pubblicato un video delle Sentinell in piedi a Napoli, per sensibilizzare i suoi fan di Facebook.
I gay devono vivere il loro amore in segreto, di nascosto e non in pubblico.”
Rivendico il diritto che mio figlio si possa rifiutare di giocare con il figlio di due genitori gay“.
Chi usa sfinetri  delegati alla funzione digestiva per fare sesso, si chi si mangia la merda“.
Se passa la legge non potrò più chiamarli ricchioni di merda“.
Queste sono solo alcune delle farsi deliranti del video.
C’è chi paragona l’omosessualità alla pedofilia, chi invece parla di matrimonio gay come di unione tra un cavallo, un maiale e un uomo, ma la cosa più disgustosa sono le persone che cercano di giustificare le loro posizioni omofobe con la farse di rito: “Ma ho tanti amici gay”.
Che tristezza.

Barbara Uomini & Donne

 

Roberto Savianosentinelle in piedi

comments

LGBT

Articoli più letti del mese