“Sono fidanzato con un VIP che mi presenta come amico perché non può fare coming out, sto male”

E’ tornata a grande richiesta La Posta dei Gentlemen, la rubrica in collaborazione con la pagina Facebook I Gentlemen di Grindr.
Anche questo caso – come quello di qualche giorno fa – è un dramma amoroso.

“Ciao Bitchy, ti scrivo perché da circa un anno (undici mesi) mi sto frequentando con una persona che è più volte finita su questo blog e che in molti considerano famosa. E lo è, anche se mi duole ammetterlo perché è proprio per questo motivo che sto male.
Mi spiego meglio: non guardo molta televisione, non guardo reality, quindi quando la scorsa primavera mi contattò su Instagram questo ragazzo non avevo la minima idea di chi fosse, nonostante avesse migliaia di follower.
Dopo settimane passate a parlare prima su Instagram e poi su Whatsapp, ci siamo visti, ma le prime due volte non è successo nulla se non delle belle chiacchierate, poi tutto è cambiato quando sono stato da lui.
La nostra relazione fra alti e bassi continua tutt’ora, mi ha spiegato tutto di lui, che è un personaggio noto, che ad eccezione degli amici stretti e dei genitori nessuno sa di lui e che non può fare coming out.
Ti ho scritto perché dopo undici mesi di silenzio adesso non ce la faccio più, non posso dire neanche ai miei amici con chi mi frequento perché lui me lo ha impedito, per paura di essere sput*anato.
Qualche settimana fa delle fan lo hanno riconosciuto e lui, parlando con loro, mi ha presentato come un amico.
Non sono mai stato così male, non mi sono mai sentito così umiliato.
Mi tiene nascosto e non credo di riuscire più ad accettarlo.
Lo amo ed allo stesso tempo lo detesto.
So che lui legge il blog quindi spero che legga questa lettera e si riconosca nelle mie parole.”

Vi ricordo che potete rispondere tramite commento e vi invito a passare dalla pagina I Gentlemen di Grindr che tratterà il caso condividendo questo articolo.
Se anche tu hai un dramma personale e vuoi chiedere aiuto premi qua e scopri come poter inviare un messaggio in totale anonimato.

comments

BLOG NEWS