omofobia

Strage di Orlando, padre si rifiuta di fare il funerale al figlio perché gay

omofobia

Fra i molti morti della Strage di Orlando, un ragazzo portoricano non ha avuto il funerale che si meritava perché il padre, che lo aveva ripudiato in quanto gay, si è rifiutato di farlo.
A provvedere al funerale – contattati dal centro mortuario – sono stati i parenti.
Una conferma terribile di quanto l’omofobia non si ferma davanti a nulla: neanche al figlio ucciso a freddo da un folle omicida.

time-orlando-pulse-gay-lgbt-lesbian

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese