brasile-omofobia

Studente gay viene deriso dai compagni ma poi si incazza e li umilia tutti… (VIDEO)

brasile-omofobia

Lucas Chaves è uno studente di legge e nelle ultime settimane ha scoperto che i suoi compagni di corso avevano creato un gruppo Whatsapp dove lo deridevano pubblicando sue foto e invitavano altri ragazzi a non farsi vedere con lui se non avessero voluto passare per gay anche loro.
Stanco di questa storia il ragazzo dopo una lezione ha alzato la mano, ha chiesto al professore se poteva andare alla cattedra e ha umiliato pubblicamente i suoi compagni omofobi.
“Essere un finocchio come dite voi non è un reato, non è sbagliato. Non mi offendete dandomi del gay, io lo sono ed è naturale, mi offenderei invece se qualcuno mi paragonasse a voi!  Pensate di farmi vergognare? non è così”.
Intervistato da BuzzFeed Lucas ha raccontato altri dettagli relativi al video che è diventato virale.
Non dobbiamo rimanere in silenzio su questo genere di cose, dobbiamo reagire contro questi stupidi. Sono contento dell’impatto che ha avuto il mio video perché è un modo per dare voce alle persone che non hanno il coraggio di alzarsi e parlare. Il video è tagliato, dopo ho anche detto ai miei compagni che visto che parlano sempre di me e pubblicano le mie foto, se volevano potevamo fare un meet & greet e che gli avrei concesso degli scatti“.
Lo amo.

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/blogdohenrie/videos/1559379791025911/” width=”500″ height=”400″ onlyvideo=”1″]

Una foto pubblicata da Lucas Chaves (@lucasgorgeousxx) in data:

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese