THE LIBRARY IS OPEN: “Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo” di Benjamin Alire Saenz – l’angolo dei libri LGBT consigliati da BitchyF

dante aristotele libro

Non sono un critico letterario, non ho vinto il Premio Mondello, non ho vinto il Premio Alassio, né il Supercampiello. Quelli li ha vinti Michela Murgia.
Ma l’inverno è alle porte e quale occasione migliore di questa per recuperare un bel po’ di classici, romanzi, saggi e teen drama a tematica LGBT?
Se amate leggere, questa rubrica allora farà al caso vostro dato che – con molta umiltà come Barbara d’Urso – vi consiglierò di volta in volta dei libri LGBT che ho avuto il piacere di leggere.

Ecco il terzo appuntamento di…

Dopo avervi consigliato “Alla fine di questo libro la mia vita si autodistruggerà” e “Come se fosse estate“, questa settimana voglio suggerirvi di leggere “Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo” scritto da Benjamin Alire Saenz.
Questo è uno dei miei libri a tematica LGBT preferiti e racconta la storia di Dante e Ari, due ragazzini molto diversi che stringeranno un legame speciale, che li aiuterà ad affrontare una delle fasi più difficili e complicate della vita: l’adolescenza.
La scoperta di se stessi, l’amore, l’amicizia, il rapporto con i genitori e la sessualità, sono tutte tematiche affrontate in modo quasi poetico da questo libro.
Un romanzo di formazione scritto splendidamente da Alire Saenz (che da poco ha annunciato l’uscita di un sequel: “There will be other summers“), che nonostante racconti la storia di due teenager, può far riflettere ed essere apprezzato anche da un pubblico adulto.

Ecco la trama pubblicata dalla casa editrice:

“Di solito i romanzi parlano di protagonisti “normali” che vivono avventure straordinarie. Questo è un romanzo al contrario, che ci rivela quanto è normale la vita di due ragazzi “speciali”: Aristotele e Dante. Dall’estate del 1987, nella città di El Paso, in Texas, seguiremo la più sensazionale delle scoperte umane: la crescita. Dal microcosmo della famiglia – con le sue regole, i suoi silenzi e le sue rigidità – al ring della scuola, fino allo sconfinato orizzonte della “vita di fuori”, quella che attende tutti tra aspettative e paure. Aristotele e Dante scopriranno i segreti dell’universo dentro se stessi. “

 

Personalmente ho letto il libro in inglese (qui), ma ne esiste anche una versione scolastica in italiano che potete acquistare qui.

libri lgbt

comments

LGBT