THE LIBRARY IS OPEN: “The Danish Girl” di David Ebershoff – l’angolo dei libri LGBT consigliati da BitchyF

The Danish Girl Libro BitchyF

Le vacanze natalizie sono finite, ma la rubrica The Library Is Open continua anche nel 2018.
Il nuovo libro che vi consiglio è un evergreen della letteratura LGBT e si intitola “The Danish Girl” scritto da David Ebershoff.
Se amate leggere, questa rubrica farà al caso vostro dato che – con molta umiltà come Barbara d’Urso – vi consiglierò di volta in volta dei libri LGBT che ho avuto il piacere di leggere.

Questo romanzo, al contrario dei precedenti che trattano il tema dell’omosessualità e della bisessualità, affronta il tema della transessualità e parla della vita di Einar, un pittore danese che grazie a sua moglie capisce di essere nato nel corpo sbagliato e di voler vivere come una donna.

Einar grazie alla sua fedele compagna Gerda inizia a travestirsi spacciandosi per un’immaginaria cugina, fin quando non prende consapevolezza che quello che era nato come un gioco si è trasformato in qualcosa di necessario.

Einar (che poi prenderà il nome di Lili), non è un personaggio dell’immaginazione, ma è esistito davvero ed è stata la prima donna transessuale della storia.

Il romanzo è stato pubblicato nel 2000, ma è grazie all’omonimo film del 2015 che è tornato nelle librerie di tutto il mondo. Il libro potete acquistarlo su IBS ad un prezzo scontato premendo qua.

Ecco tutti gli altri libri a tematica LGBT che ho letto e che vi ho consigliato le scorse settimane:
1) “Alla fine di questo libro la mia vita si autodistruggerà” di Insy Loan
2) “Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo” di Benjamin Alire Saenz
3) “Come se fosse estate” di Jay Bell
4) “Carry On” di Rainbow Rowell
5) “Chiamami col tuo nome” di André Aciman
6) La serie di gialli di Adrien English di Josh Lanyon
7) Ogni cosa al suo posto di Dimitri Cocciuti

The Danish Girl BitchyF

libri lgbt

comments

LGBT