10930880_696003733838762_8116821058821848953_n

Tia Sangermano, il black bloc che ha distrutto Milano deriso da Facebook – i memes

10423774_696382383800897_3288321374214857357_n

Coglioni che hanno sfasciato Milano, teppisti che hanno sfondato vetrine di negozianti che non c’entravano assolutamente niente con Expo e psicopatiche che si sono fatte le foto con le macchine distrutte di cittadini milanesi.
Così, random. 
Giusto per fare un po’ di bordello, ingiustamente collegati ai manifestanti pacifici che protestavano con #NoExpo. 
Questi qua sono delinquenti che vanno incarcerati e messi ai lavori socialmente utili non sono contro l’Expo, ma contro la civiltà.
Uno di loro, Tia Sangermano, è diventato a sua insaputa un fenomeno virale.
Avere vent’anni e ridursi così.
Che pena.


web

comments

TRASH

Articoli più letti del mese