Schermata 2015-05-09 alle 15.33.40

Unioni civili, la Lega dice sì: “Meglio un gay italiano che un etero straniero”

Schermata 2015-05-09 alle 15.33.40

I tempi sono cambiati” ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord di Bergamo Alberto Ribolla, “Credo che la società attuale abbia bisogno di regolamentazioni che attualmente non ci sono. In tutti gli Stati ci sono norme che danno diritti alle coppie anche non sposate, in Italia ancora no. In ogni caso meglio estendere i diritti ad una coppia di gay bergamaschi, piuttosto che a una coppia, pur sposata, straniera“.
Con questa motivazione la Lega Nord si è astenuta dalla votazione sull’istituzione del registro delle unioni civili a Bergamo, proposta dal centrosinistra e aspramente contestata da Lista Tentorio, Forza Italia e Fratelli d’Italia. 
Meglio un gay italiano che un etero straniero.
Quando capiranno che né l’orientamento sessuale né il colore della pelle fanno la differenza e che siamo tutti degli esseri umani?
Non ce la fanno proprio a non vomitare frasi razziste per più di 24h ?

gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese