Valerio Pino 1

Valerio Pino in esclusiva a Bitchy F: "Ho girato un porno con due ragazzi, ma.."

Premi qua per iscriverti alla
NUOVA
pagina fan del blog.

 Valerio Pino 4

Abbiamo litigato su Twitter per colpa di una mia dichiarazione rilasciata in un’intervista a GayWave, successivamente ci siamo incontrati in un locale ed abbiamo chiarito, scattandoci una foto insieme in simbolo di pace.
Nonostante questo, però, non riesco ancora a capire quanto ci è e quanto ci fa.
Flavia Vento wannabe o manager di se stesso?
Sicuramente un bellissimo ragazzo con dei sassolini in una scarpa che aveva bisogno di togliere… Ah, e il porno annunciato su Twitter? Esiste. Lo ha girato con due ragazzi, ma… 

Ciao Valerio, nell’arco di una settimana su Twitter hai annunciato, poi smentito, il matrimonio con Oscar Wilder (qua per chi se lo fosse perso). Come mai è stato annullato? Cosa è successo?
Oscar Wilder è un grandissimo bastardo pezzo di merda ecco cosa è successo, perché era da due mesi in Colombia e lui voleva continuare a prendermi per il culo credendo che questa relazione, disastrosa da qualche anno ormai, potesse continuare!
La mia è stata una provocazione per arrivare alla verità infatti ci sono riuscito. Dopo la notizia mi ha detto che non era il momento e che adesso aveva bisogno di stare da solo, insomma, una scusa dietro l’altra.
Posso dire di aver chiuso per sempre questa storia.

Sempre su Twitter avevi annunciato la pubblicazione di un tuo film porno gay (qua per chi se lo fosse perso): che fine ha fatto? E’ sempre in cantiere? O i tuoi fans dovranno mettersi il cuore in pace?
Ho spiegato piu volte su Twitter che il film che ho girato a Miami è bloccato perché dopo essermi rivisto non ho avuto il coraggio di firmare la liberatoria per la pubblicazione.
Io in quel momento non stavo bene emozionalmente ed i due giorni in carcere mi hanno portato delle conseguenze. Ovviamente ce ne è voluto di tempo per riprendermi.
Il film a mio parere è troppo spinto: iniziava in due e finiva in un trio con una durata di quaranta minuti. Come ho già detto era troppo forte ed ho preferito evitare.

In Italia sei diventato famoso grazie alla trasmissione Amici. Programma che ti ha portato numerose avventure sessuali fra i banchi di scuola. Vuoi raccontarcene una in particolare?
Ho gia raccontato troppo. Ho detto tutto, ho dato dettagli, iniziali di nomi. Ormai è rimasto ben poco da raccontare, i ragazzi mi volevano, mi desideravano ed io desideravo loro ovviamente! Ci baciavamo dietro le quinte di nascosto sai, il gusto del proibito.
Appena potevo andavo al residence a prenderli con la mia macchina e li portavo a casa mia e facevamo l’amore!

In questi anni hai lasciato dichiarazioni al vetriolo anche contro Maria de Filippi: il tuo pensiero su di lei è cambiato?

No, è una persona falsa e cattiva, inganna il pubblico pensa solo a guadagnare soldi sulle spalle delle persone con le quali lavora e sfrutta, non è professionale. E’ lunatica e ti tratta come un burattino, il giorno che non gli stai più simpatico inizia a farti i dispetti e a tagliarti fuori.
Lei si sente la madonna scesa in terra e tutti gli leccano il culo. A me fa letteralmente schifo! Dovrebbe vergognarsi e non mene frega niente che la gente dica “non si sputa nel piatto dove hai mangiato” perché a me quei quattro soldi che mi ha pagato, mal pagato, me li sono sudati tutti i giorni con ore ed ore di prove. Nessuno mi ha mai regalato nulla, che sia ben chiaro.

Valerio_Pino

Due anni fa ti innamorasti virtualmente di Gerardo Pulli, concorrente di Amici, arrivando a scrivergli pubblicamente che lo avresti scopato “Voglio sco***ti per ore mentre ti guardo negli occhi azzuri e farti go**re come non mai‘.” Sei riuscito alla fine a conquistarlo? E soprattutto: ti piace qualcuno in particolare di Amici 2014?

Non mi sono innamorato! E poi era sempre quel periodo dove io non stavo bene, precisiamo.. Anche se mi piace essere molto diretto con i ragazzi che mi piacciono lo ammetto.
Comunque non sono riuscito a conquistarlo. Di Amici 2014 non ho visto nulla, sono in Messico da 6 mesi e non seguo la TV italiana.

Cosa ha la TV spagnola in più di quella italiana? Ed in meno?

Ha molta più libertà ed è più spontanea, non c’è tutta la censura che c’è da noi, è meno ipocrita e forse pecca un po’ di ridicolo a volte in alcuni programmi di gossip ma ci sta dai. In meno ha molte meno puttane, prostitute latino americane e da tutto il continente queste sciacquette da quattro soldi che vanno a letto con mezza Mediaset per stare in video e guadagnare soldi facili.. Ovviamente la mia è tutta invidia, lo riconosco, anche perché non é che poi fanno tutta sta grande fatica queste troie a farsi fottere dai dirigenti e dai vari direttori di rete, famiglia Berlusconi ecc.. Diciamoci la verità: la maggior parte sono uomini non brutti alcuni arrivano anche al” bono”.  Viva il fascino Italiano!
Progetti futuri lavorativi e personali?
Voglio tornare in Europa ho in mente un nuovo paese!! Ho voglia di imparare una nuova lingua! Ma non voglio anticipare nulla ancora. Lavorativamente mi piacerebbe tornare in Italia ma purtroppo non essendo una prostituta argentina o venezuelana – che sono quelle che vanno di più nel bel paese – la vedo dura!
Non sono una trans tipo Vladimir Luxuria, non sono grasso e intelligente come Costantino Gherardesca o come Platinette, non sono un giornalista preparato come Alessandro Cecchi Paone e non sono bello ed esperto nel ballo come Fabio Canino.
Non sono albanese e non ho avuto neanche la fortuna di incontrare un “Tarallo” (droduttore di Gabriel Garko) nella mia vita; quella fortuna l’ha avuta un concorrente del GF che adesso non ricordo come si chiama.
Va beh, pazienza, rimarrò all’estero per la gioia di moltissimi.

Valerio-Pino-Nudo-Facebook-4

valerio pinovalerio pino 2014valerio pino amicivalerio pino bitchyfvalerio pino fabiano minaccivalerio pino gayvalerio pino gerardo pullivalerio pino intervistavalerio pino maria de filippivalerio pino nudovalerio pino paccovalerio pino pornovalerio pino ricky martin

comments

INTERVISTE

Articoli più letti del mese