aggressione-omofoba-pugno-mani-gay-coppia

Venezia: “Froci di merda” – coppia gay aggredita da 5 uomini per un bacio

aggressione-omofoba-pugno-mani-gay-coppiaQualche (provincia di Venezia) giorno fa a Caorle una coppia gay stava camminando lungo la passeggiata dio Altanea ed è stata aggredita e derisa da cinque ragazzi.. I due fidanzati stavano passeggiando mano nella mano, poi si sono fermati e si sono scambiati un bacio sulla bocca. A quel punto sono iniziate le offese del gruppetto di omofobi, che hanno usato tutti gli insulti peggiori per deridere la coppia.
Fortunatamente dopo pochi minuti sono intervenuti alcuni bagnanti che hanno difeso al coppia e allontanato gli aggressori. Nonostante la coppia sia stata tranquillizzata, i due non sentendosi al sicuro hanno subito fatto i bagagli per tornare a Treviso.
Questo è l’ennesimo caso che conferma quanto l’omofobia sia una malattia che colpisce l’Italia da nord a sud senza esclusioni. Quello che personalmente mi fa più male è quando proprio persone LGBT mettono in dubbio i casi di omofobia o indagano sulla vita privata delle vittime, quasi come per trovare una qualche colpa che giustifichi l’aggressione.
Chi alza le mani o la voce (insultando) ha SEMPRE torto.

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese