Britney Spears

Work Bitch è il video di una donna più costoso della storia

Britney Spears

Nonostante Work Bitch sia stato accusato di plagio (qua) e criticato dalla stessa Spears che in una recente intervista a TMZ ha dichiarato: “Ero mezza nuda e abbiamo dovuto tagliare mezzo video perché sono una mamma e perché, lo sai, ho dei bambini ed è difficile essere una sexy mamma mentre si è popstar”, secondo questo sito il video è costato 6 milioni e mezzo di dollari, diventando in automatico il secondo video più costoso della storia nonché il primo di una donna.
Nella Top5 dei video più costosi immancabile è la Ciccone con ben 3 clip.
La domanda ora è una: sono stati soldi spesi bene?

1. Michael Jackson Feat. Janet Jackson – Scream ($us 7,000,000)
2. Britney Spears – Work Bitch ($us 6,500,000)
3. Madonna – Die Another Day ($us 6,100,000)
4. Madonna – Express Yourself ($us 5,000,000)
5. Madonna – Bedtime Story ($us 5,000,000)

EDIT: Ben Mor su Instagram ha appena smentito le voci che volevano Work Bitch costare 6 milioni e mezzo di dollari.

Britney Spearsbritney spears work bitchwork bitch 6.5 milioniwork bitch video

comments

Articoli più letti del mese