yulia-volkova-intervista

Yulia Volkova: “Io omofoba? Il maschio deve portare avanti la famiglia!”

yulia-volkova-intervista

Due anni fa definì l’omosessualità contro natura, dicendo che i maschi non avevano il diritto di essere delle checche, che essere gay era stupido e adesso in una recente intervista è stato chiesto a Yulia Volkova se avesse cambiato idea sull’argomento.
La risposta dell’ex t.A.T.u. è degna di gente come la Mussolini:
“Il maschio deve essere la colonna portante della famiglia. L’uomo è colui su cui tutta la famiglia fa affidamento, quello che in pratica porta avanti la famiglia stessa.”
Io non dico che debba venire a ringraziare tutte quelle che lei chiama “checche” (che le hanno permesso di fare due spicci), mi auguro però che la prossima volta si morda la lingua evitando di vomitare altre cazzate.
Capisco sempre di più Lena.

Fonte: t.A.T.u. Official Club Italia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese