zayn-billboard

Zayn massacra gli One Direction: “Non sento più i ragazzi, non ho comprato il loro album..”

zayn-billboard

Dopo aver dato dei costruiti agli One Direction, Zayn Malik torna all’attacco, in un’intervista rilasciata a Billboard ha parlato di censure da parte del management della band e ha ribadito di non essersi mai sentito a suo agio nel gruppo:

“Era come una macchina costantemente in azione. Non eravamo autorizzati a dire certe cose o ad usare certe parole nelle canzoni. Mi sono sempre chiesto se i fan si accorgessero di come stanno le cose, come avrebbero reagito? Il mio punto è questo: la gente è più intelligente di quello che sembra.  Mi è piaciuto stare nel gruppo e ho cercato di fare tutto il possibile per essere me stesso all’interno della band, ma non è il mio posto come musicista. Gli altri ragazzi hanno gusti più indie rock. E’ buona musica, ma non io c’entra un cazzo con me.”

Quando poi  gli chiedono se è rimasto amico dei 4 ragazzi degli 1D, Zayn risponde: “La verità è che puoi pensare una cosa di una situazione e poi può accadere l’opposto contrario. Ho avuto tutte le intenzioni di rimanere amico con tutti, ma credo che alcuni numeri di telefono siano cambiati e non ho ricevuto telefonate da parecchie persone. Ne ho cercate alcune, ma senza risposta. Certa gente ha problemi di orgoglio, ma sono problemi che passano con il tempo”.

Per chiudere in bellezza il cantante ammette anche di non aver ascoltato e comprato Made in the A.M: “Devo essere onesto. Il primo singolo ho pensato fosse abbastanza buono. Poi ho sentito il secondo e……… sì,  insomma, non ho nemmeno comprato l’album!”.

Zayn sei tanto caruccio, ti sposerei anche domani, ma per quanto ancora hai intenzione di sbattere i piedi e buttare merda sul gruppo che ti ha dato il pane per 4 anni?

zayn-malik-billboard

Fonte: Meltyfan

One Directionone directionzayn malikZayn Malik

comments

Articoli più letti del mese