“20 calciatori professionisti gay stanno pianificando di fare coming out insieme” – parola di Liam Davis

gay footballer calciatory liam david 20 coming out

Liam Davis è forse l’unico calciatore professionista inglese ad essersi dichiarato gay e oggi ha rilasciato un’intervista al Telegraph che ha fatto il giro del mondo in poche ore.
Il giornalista gli ha chiesto come mai a 3 anni dal suo coming out nessuno dei 4.000 giocatori professionisti inglesi abbia seguito le sue orme facendo coming out pubblicamente.
Liam ha spiazzato tutti ed ha risposto:

“Diciamo che per i primi è come mandare un agnello al macello. Forse sarebbe meglio se in qualche modo uno potesse condividere l’esperienza. Siamo onesti, sarebbe bene se un gruppo di loro venisse allo scoperto insieme. Ma ho sentito qualcosa…c’è un gruppo di circa 20 calciatori professionisti europei che ha intenzione di farlo. L’unico problema è che sembrerà tutto molto pianificato e poco naturale.”

Non sono così sicuro che questo coming out collettivo ci sarà, ma credo che se mai dovesse succedere scuoterebbe davvero il mondo del calcio e potrebbe servire a dare una prima spallata all’omofobia che regna negli stadi.

LGBT