Aldo Grasso punzecchia Le Iene tirando in ballo Nadia Toffa – la redazione risponde

29 Agosto, 2019 di Fabiano Minacci

Aldo Grasso non si fa mai problemi a scrivere quello che pensa e ieri su Il Corriere della Sera ha punzecchiato Le Iene. Il noto critico televisivo ha bacchettato il programma di Italia 1 per lo speciale dedicato al misterioso omicidio di Willy Branchi. Fino a qui nulla di male, ma Grasso ha tirato in ballo il comunicato de Le Iene sulla morte di Nadia Toffa per scrivere il suo pezzo pungente.

“A proposito di insistenza, nel commovente comunicato con cui Le Iene annunciavano la morte di Nadia Toffa, c’era una promessa finale: “Nulla sarà più come prima“. Ecco, speriamo davvero che nulla sia più come prima, che ci sia maggiore attenzione ai servizi: niente più complottismi, gogne mediatiche, ignoranze scientifiche, casi Stamina o i suicidi inventati della Blue Whale“.

La redazione de Le Iene ha replicato su Facebook e Twitter.

“Questa mattina ci siamo svegliati e abbiamo letto sul Corriere della Sera l’analisi acuta e scrupolosa che Aldo Grasso ha dedicato allo speciale delle Iene “Willy Branchi” andato in onda su Italia 1. Una frase ci ha particolarmente toccati, e la riportiamo qui sotto.
Grazie ad Aldo Grasso per l’attenzione che dedica sempre al nostro lavoro e per la sensibilità e l’eleganza con cui tratta non solo le vicende di cui ci occupiamo, ma la nostra stessa vita.”

 

Anche l’inviato Antonino Monteleone ha detto la sua lanciando una shade ad Aldo Grasso.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!