Alex Palmieri torna in Rai per parlare di bullismo: “Non commettete i miei errori”

20 Giugno, 2020 di Fabiano Minacci

Se durante la lunga quarantena Alex Palmieri si è divertito a rispondere sui social alle domande spinte dei suoi follower, in questi giorni il cantante di Reset è tornato in tv, ma per un argomento decisamente diverso.

La popstar ha recentemente tenuto un incontro virtuale con i ragazzi delle scuole per diffondere il messaggio della lotta al bullismo, tema che Palmieri aveva già affrontato nel suo brano “If That Was You” (il video musicale fu proiettato anche nelle scuole).

L’incontro è stato annunciato dal programma “Buongiorno Italia” su Rai3. Il cantante ha dichiarato alle telecamere “Vincere il bullismo non è stato facile, anzi un percorso molto difficile. Non riuscivo ad essere me stesso, è una cosa che ho imparato a fare nel tempo trovando forza e amore nella mia arte. Qquello che mi sento di dirvi è di parlarne. Parlarne con gli amici , parlarne con i vostri cari, senza avere paura ne vergogna. E’ il primo passo per superare quei momenti difficili, non fate l’errore che feci io di chiudermi in me stesso.”

Mi unisco alle parole di Alex, isolarsi non è la strada giusta, quando si è vittime di bullismo o di qualsiasi forma di discriminazione bisognerebbe cercare l’aiuto di qualcuno, magari individuando anche solo una persona cara con cui parlare. Il karma poi farà il resto, come Palmieri infatti sono molti i cantanti, attori e persone che vivono il loro sogno e che in passato sono state vittime, mentre di solito ai bulli non va altrettanto bene.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!