Amici Celebrities, Massimiliano Varrese parla della sua deludente esibizione di Kiss e attacca la Bertè

29 Ottobre, 2019 di Fabiano Minacci

Mercoledì scorso durante la finale di Amici Celebrities Massimiliano Varrese ha cantato Kiss di Prince. La performance è stata forse la peggiore tra tutte quelle dell’attore e Loredana Bertè ha riso per tutta la durata dell’esibizione. La giudice ha massacrato la cover di Massimiliano:

“Rido perché mi immagino Prince esce dalla tomba in versione zombie per strangolarlo. Perché sì. Non si può. Non può cantarla così dai. Ahahahahah. Dai è stato unico. Ahahaha. Scusami, ma non ho resistito, sei stato troppo comico. Non ti basare su queste canzoni per il tuo percorso, scegline altre, ti prego. Davvero, fai altre cose”.

Varrese in diretta è stato educatissimo e non ha replicato all’attacco della Bertè, ma ieri sui social ha detto la sua. Massimiliano ha rivelato che la “maleducazione della Bertè” l’ha distratto, ma ha anche aggiunto che ci sono stati altri problemi.

“Amici Celebrities? Esperienza pazzesca, ricchissima di emozioni, di crescita artistica, ma sto ancora meditando.
L’esibizione di Kiss?
Purtroppo la riuscita di una performance dipende da tanti fattori che devono combaciare, in quel momento ci sono stati purtroppo tantissimi problemi che non posso elencare, tra cui il fatto che avremmo dovuto fare ancora altri quattro pezzi dopo, ma è ovvio che la maleducazione della Bertè mi ha distratto molto, ma va bene così.

Avrei molto da dire ma parlerò più avanti”.

Parlerai più avanti? No, vogliamo sapere ora…

Amici Celebrities: la reazione dei social all’attacco di Loredana.

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!