brignano mazzamauro picchiata

Anna Mazzamauro: “Non è stato Enrico Brignano a picchiarmi…” – La Confessione (VIDEO)

Dopo lo scandalo dello scorso dicembre, ieri sera Anna Mazzamauro a La Confessione di Peter Gomez, ha dichiarato che a picchiarla sul set di Poveri ma Ricchi non è stato Enrico Brignano.
L’attrice chiude la sua dichiarazione con una sottile shade…

“Quello che è successo non lo so, ancora non mi rendo conto. Vorrei sfatare questa cosa. Il web, questo mostro, a volte racconta cose mostruose. Hanno attribuito arbitrariamente l’accaduto a una persona, invece che a un’altra. In questo film c’erano 20/30 attori. Non ho mai fatto il nome. Cos’era accaduto? Siccome, senza volerlo, ho accavallato una battuta a quella di questo attore, in un impeto mi ha talmente strattonato ha spostato il menisco dell’orecchio, facendo fuoriuscire il timpano. Ho riportato un danno permanente. La produzione si è precipitata nella mia roulette chiedendomi di non denunciare. L’avrei fatto volentieri perché è stata una violenza. Fatto sta che sono andata da un professore, ho subito cure mediche ma non ho denunciato nessuno. Quando questo quotidiano romano mi ha intervistato, io ho raccontato la storia chiedendomi come mai, nel caso della mia violenza, la produzione avesse messo tutto a tacere e non lo avesse fatto, poi, nel caso delle accuse a Brizzi. Non è stato Enrico Brignano. Sono partita da Brizzi perché in quell’intervista lo avevo difeso, e a quel punto si è scatenato il web. Hanno fatto uno più uno. Non lo posso dire il nome perché diventerebbe una denuncia gravissima. Non l’ho fatta allora, e ormai sono passati due anni. Brignano poteva telefonarmi e io avrei risposto che era stato il web a scatenare questa cosa. La moglie e i suoi parenti mi hanno dato della vecchia. Queste signore dovrebbero sapere che esistono vecchie intelligentissime e giovani molto cretine.”

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese