Antonella Elia massacra mezza casa del GF Vip: “Lo odio. Gli avrei tirato una testata e strappato i capelli”

20 Aprile, 2020 di Anthony Festa

Il Grande Fratello Vip 4 è finito da due settimane, ma se pensate che Antonella Elia si sia calmata vi sbagliate di grosso. La showgirl è ancora molto arrabbiata con i suoi coinquilini e ieri in una diretta ha attaccato mezza casa del GF Vip. In una live Instagram con Chi Magazine, l’ex gieffina si è scagliata contro Licia Nunez, Antonio Zequila, Valeria Marini e Patrick Rey Pugliese.
Praticamente ha risparmiato solo la sauna e il divano.

L’attacca contro Licia Nunez.

“Licia è la più falsa, ha usato tattiche, ha immaginato di usare argomentazioni, di avvicinarsi alle persone al momento opportuno, ha fatto la piccola stratega, ha programmato tutto. – ha continuato Antonella Elia – Non mi sono trattenuta, ma potevo essere molto peggio. Ci sono delle persone a cui non posso pensare perché altrimenti mi si rivoltano le budella. Fernanda Lessa e Licia Nunez non le voglio vedere mai più, al massimo un saluto. Mi sono vergognata di aver litigato per un pacco di biscotti, quello è stato il punto più basso”.

Zequila? “Volevo dargli una testata”

“Antonio Zequila? Mi dispiace che si sia trasformato in un’altra persona, c’è stato un corto circuito, non ha più visto la realtà, ma se n’è immaginata una tutta sua. Ha avuto un tracollo emotivo e non ha capito più nulla. Si è sentito aggredito, anche da me che ero sua amica. E’ cambiato con l’ingresso di Valeria Marini e quando è uscita, gli ho detto che le cose erano cambiate. Poi ha fatto delle cose che mi hanno mandato in bestia, mi hanno fatto incavolare di brutto, ad esempio quando faceva gli appelli per cacciarmi, volevo dargli una testata, ma non potevo. Ho sviluppato un odio profondo”.

Valeria Marini? Ha 4 capelli!

“Se fosse dipeso da me le avrei stappato tutte le extension dopo due ore che era in casa e l’avrei lasciato con i suoi 4 capelli, perché ne ha 4! Ero io che subivo, trovava da ridire su tutto. Sbrocca e non riesce a tornare indietro. Ho goduto quando una ragazza fuori dalla Casa ha gridato ‘Antonella siamo tutti con te’. Lei ha iniziato a urlare, ha sbroccato completamente”.

Le accuse di Antonella Elia rivolte a Patrick Rey Pugliese.

“Non avrei dovuto perdonare Patrick, questa è stata la più grande trappola. Penso che abbia fatto un gioco fin dal primo momento in cui è entrato in Casa. Poi mi ha spinto, forse involontariamente, mi ha dato la spallata e invece di chiedermi scusa, ha iniziato a urlare. Me l’ha spiegato Denver che pensava che avessi fatto una messinscena per farlo uscire dalla casa, Patrick pensa sempre e solo al gioco. Io l’ho perdonato, ma ha detto e fatto cose molto gravi. Ho creduto alle sue scuse, ma è stato un errore”.

Intanto pare che Patrick abbia smesso di seguire Antonella Elia e per quanto io adori Antonellina avrebbe fatto bene.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!