Arisa

Arisa contro Mara Maionchi: “Non è perché ha una certa età allora può permettersi di..”

Arisa su Instagram ha duramente attaccato Mara Maionchi colpevole di aver etichettato come “canzone perfetta per donne depresse” il brano La Notte, portato da Arisa al Festival di Sanremo nel 2012 e ingiustamente arrivato solo secondo dietro Non è l’inferno di Emma.

Lo sfogo di Arisa è chiaro:

“Mara Maionchi ha detto: ‘La Notte, una canzone perfetta per una donna depressa’. Siamo tutti depressi allora, visto che è una canzone che vive nel cuore di tutti. Non è detto che le persone di una certa età possano permettersi di dire quello che vogliono solo perché hanno un microfono davanti. La Notte è una canzone che analizza il dolore e lo sconfigge attraverso una nitida speranza: ‘La vita continuerà’. Io, noi, non siamo depressi. Siamo persone non superficiali. Il dolore a volte è necessario per crescere e apprezzare di più la gioia. Questi commenti non me li aspetto da te. Sei una madre, e io potrei essere tua figlia. Datti una regolata, e fai attenzione ai testi delle canzoni prima di parlarne. Buon lavoro. E grazie sempre per il disturbo, mio”.

Non ho visto la puntata di X Factor dove Mara Maionchi ha commentato in quel modo pungente la canzone di Arisa, quindi non ne conosco il contesto, ma una cosa è certa: La Notte resta la canzone più bella della discografia della cantante nonché uno dei brani più belli degli ultimi 10 anni.
Non me ne voglia Emma.

arisa

GOSSIP