Ballando con le Stelle, ballerina svela perché ha lasciato il programma: “Milly ha detto di no”

2 Maggio, 2020 di Anthony Festa

Dopo 12 anni di sulla pista di Ballando con le Stelle, lo scorso gennaio Samanta Togni ha annunciato che non avrebbe partecipato alla nuova edizione dello show di Rai Uno. La ballerina in una nuova intervista rilasciata al settimanale Vero ha svelato il motivo di questa sua decisione. Samanta forse stanca dello stesso ruolo, ha proposto a Milly Carlucci di restare a patto che potesse fare qualcosa di nuovo all’interno della trasmissione. La conduttrice però ha detto di no, perché non riusciva a pensare alla Togni in un’altra veste diversa da quella di ballerina. Nessuno screzio però tra Samanta e Milly, le due si sono salutate nel migliore dei modi.

“Milly era molto dispiaciuta, mi ha detto che capiva la mia scelta, la mia volontà di crescita, di cimentarmi con qualcosa di nuovo. Le ho detto che se avesse voluto inserirmi nel programma con un nuovo ruolo da studiare, avremmo potuto ragionare assieme su questa cosa. Lei, però, mi ha risposto che non mi immaginava a Ballando in una veste diversa da quella che fino ad allora avevo ricoperto. Così, l’ho salutata con grande affetto, dicendole che li avrei seguiti da casa in televisione. Farò così non appena Ballando con le Stelle potrà finalmente tornare in onda”.

Adesso speriamo solo che Ballando con le Stelle riesca ad andare in onda in estate o al più tardi in autunno, perché in tv c’è bisogno di spensieratezza. Personalmente ne ho le pa… tasche piene di talk sul virus.

Intanto Milly continua con il suo ‘Io Resto a Casa Show‘.

Milly Carlucci ha parlato dell’addio di Samanta Togni a Ballando con le Stelle.

“Ha partecipato a tante edizioni del programma ed è ovviamente cresciuta sia come donna che come professionista…Quindi penso sia normale voglia fare altro, ma questa è una decisione sua che non cambia il nostro rapporto d’affetto. Io le voglio bene, è come una figlia che ho visto crescere e sono felice per le sue scelte”.

Fonte: Fanpage

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!