Ballando con le Stelle, Milly Carlucci sull’addio di una protagonista e il triangolo ‘Valentin, Francesca Tocca e Todaro’

23 Aprile, 2020 di Anthony Festa

Lo scorso gennaio Samanta Togni ha confermato l’addio a Ballando con le Stelle dopo 12 anni. Milly Carlucci in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo ha commentato la decisione della ballerina.

“Ha partecipato a tante edizioni del programma ed è ovviamente cresciuta sia come donna che come professionista…Quindi penso sia normale voglia fare altro, ma questa è una decisione sua che non cambia il nostro rapporto d’affetto. Io le voglio bene, è come una figlia che ho visto crescere e sono felice per le sue scelte”.

La conduttrice ha anche rivelato che la macchina di Ballando con le Stelle non si è mai fermata e che i protagonisti si allenano da casa loro.

“I ballerini continuano ad allenarsi con i rispettivi vip, ognuno a casa propria, in collegamento via Skype…”

A Milly è stato chiesto anche un commento sul triangolo Tocca, Alexandru e Todaro.

“Questa è una questione talmente personale e privata che io non mi sento assolutamente di parlare”.

C’è poco da commentare, Todaro si è confermato un signore ed una splendida persona, mentre dagli ultimi indizi sembra che tra  la Tocca e Valentin sia tornato il sereno.

 

Ballando con le Stelle in estate? L’opinione di Milly.

“Noi siamo pronti ad andare in onda appena sarà possibile. – ha continuato Milly Carlucci – Lo studio è pronto da settimane ormai. Se mi chiedi quando andremo in onda non so proprio risponderti, appena l’azienda ci darà l’ok noi non ci faremo trovare impreparati, di certo occorrerà capire come si evolverà l’emergenza sanitaria nelle prossime settimane e poi da quello si potrà decidere quando partire.

Ballando con le Stelle in estate? Sì, certo perché no! Si parla per esempio anche di una appendice estiva per i tornei di calcio, ma davvero tutto è appeso ai dati di questa emergenza sanitaria. Il direttore di Rai1 Stefano Coletta è intenzionato a far andare in onda Ballando anche in coda a questa stagione, che nella sua classica scansione ormai è saltata, tutto scivolerà molto probabilmente più avanti. Quindi un Ballando fra giugno e luglio ce lo vedo, ripeto, se le condizioni sanitarie lo permetteranno, che è la cosa più importante”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!