Ballando con le Stelle sospeso per il CoronaVirus

12 Marzo, 2020 di Fabiano Minacci

La notizia era nell’aria da diversi giorni, in molti sui social parlavano di un probabile slittamento per Ballando con le Stelle a causa del CoronaVirus. Anche Il Corriere della Sera aveva ipotizzato un rinvio dello show.

“La sospensione ha a che fare presumibilmente con l’impossibilità di assicurare la debita distanza tra le coppie in concorso”

Milly però aveva rassicurato tutti dichiarando che il suo programma sarebbe andato comunque in onda, ma con una nuova formula. Adesso però la Rai ha deciso di sospendere la trasmissione e rinviarla a data da destinarsi. Se tutto dovesse tornare alla normalità ad aprile, Ballando con le Stelle potrebbe andare in onda dopo Pasqua, fino all’inizio dell’estate.

“Ballando con le stelle 2020 è stato sospeso e rinviato. – si legge su TvBlog – Questa è la decisione presa nelle ultime ore dalla Rai a seguito delle misure sempre più restrittive prese dal Governo per combattere il propagarsi del Cornovirus.

In un primo momento si era pensato di andare in onda ugualmente sabato 28 marzo, con tutte le misure del caso, ma le ulteriori decisioni governative che di fatto hanno bloccato molti settori del nostro paese, ivi compreso quello legato alla televisione hanno spinto i vertici di viale Mazzini ad arrendersi ai fatti”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!