Belen Rodriguez spaventata dal CoronaVirus si sfoga: “Mi sono rinchiusa, stop anche al lavoro”

7 Marzo, 2020 di Fabiano Minacci

Oggi Belen Rodriguez è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo e – oltre ad aver svelato come mai è tornata con Stefanone -ha parlato del CoronaVirus. La showgirl argentina ha detto che all’inizio dell’emergenza non era molto preoccupata e aveva preso la cosa con leggerezza, ma adesso si è detta preoccupata. Belen ha anche cercato di spiegare quello che sta succedendo a suo figlio Santiago.

“Ovviamente questa cosa tocca anche noi. All’inizio l’ho presa molto sottogamba, pensavo fosse una cosa che avesse il suo piccolo percorso, che finisse presto, invece oggi come oggi sono spaventata. Ho capito che non è una cosa che finirà subito purtroppo. Per lavoro sono stata a Parigi e lì non c’è ancora questo clima così teso come da noi per il momento. Sono andata per lavoro, per la moda, anche se non sono una top model. Il CoronaVirus ha toccato anche il mio lavoro. Stavamo registrando Colorado e le registrazioni si sono fermate perché noi abbiamo bisogno del pubblico essendo un programma comico.
Comunque la cosa è davvero seria. Ho spiegato tutto anche a Santiago, lui all’inizio era felice perché stava a casa. Adora quando non va a scuola e sta con i suoi genitori. Ora gli ho spiegato che si tratta di un virus e dobbiamo stare attenti”.

Dopo aver registrato la sua intervista a Verissimo, Belen Rodriguez si è sfogata sui social ‘sono nuovamente chiusa in casa’.

“Mi sono rinchiusa in casa. Sono appena rientrata in casa. Rinchiusa di nuovo. Speriamo che questo casino si risolva al più presto.

Sono stata a Mediaset. Ho fatto una bella intervista per Verissimo senza pubblico. E’ stata molto carina, mi è piaciuta. Strano farlo senza pubblico, però da una parte è stato più confidenziale”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!