Beverly Hills 90210, svelato il cachet (decisamente basso) che hanno preso i protagonisti

18 Agosto, 2019 di Fabiano Minacci

Qualche settimana fa negli Stati Uniti d’America ha debuttato il revival di Beverly Hills 90210 con gli attori storici (unico assente Luke Perry, morto prematuramente a inizio anno).

In attesa di scoprire come andranno gli ascolti di tutte le sei puntate, il portale The Hollywood Reporter ha divulgato il cachet ricevuto da Brandon (Jason Priestley), Brenda (Shannen Doherty), Kelly (Jennie Garth), Donna (Tori Spelling), Andrea (Gabrielle Carteris), Steve (Ian Ziering) e David (Brian Austin Green) per girare il revival: appena 70mila dollari a puntata.

Una cifra decisamente bassa considerando la fama degli attori ed il nome storico del programma, ma che comunque ha fatto felici gli attori che da anni bramavano una reunion. Con sei puntate girate in tutto, gli attori si sono messi in tasca 420.000 dollari a testa.

Le uniche ad aver preso più soldi in qualità di co-creatrici della stagione sono state Donna e Kelly (15 mila dollari ad episodio in più), mentre Brandon si è preso in più circa 46 mila dollari per aver diretto una delle puntate.

Beverly Hills 90210

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!