britney spears jamie spears conservatorship

Britney Spears: suo padre non sarà più il suo tutore – ma ha fatto altre richieste particolari

Il movimento FreeBritney non era bastato a liberare la principessa del pop dalla conservatorship di suo padre. Nemmeno l’intervento di Lynne Spears era servito. Adesso però le cose sono cambiate, la denuncia per aggressione al nipote Sean Preston pare aver fatto riflettere Jamie Spears, che ha fatto una mossa furba. Secondo TMZ l’uomo avrebbe chiesto al giudice di togliergli il ruolo di tutore, per affidarlo ad una sua collaboratrice, Jodi Montgomery. Jamie infatti ha paura che la mamma di Britney e Kevin Federline usino la denuncia per aggressione per eliminare la conservatorship.

Jamie Spears ha chiesto che Jodi Montgomery abbia i poteri che ha sempre avuto lui sulla vita di Britney.

  • Gestione delle finanze della popstar
  • limitare i visitatori alla cantante
  • scegliere e mantenere dei custodi che la sorveglino 24 ore su 24
  • il potere di comunicare con personale medico esperto in merito allo stato mentale di Britney ed avere pieno accesso alle cartelle cliniche psichiatriche
  • controllo delle comunicazioni

In pratica Britney resterebbe prigioniera, non più di suo padre, ma di un suo braccio destro.

“Secondo i nuovi documenti legali ottenuti da TMZ, Jamie ha chiesto di abbandonare per il momento i poteri di tutore per motivi di salute personale”.

Jamie vuole un conservatore temporaneo, Jodi Montgomery, – si legge su TMZ – che descrive come il responsabile delle cure di Britney nell’ultimo anno, che secondo lui ha la capacità di assumersi queste responsabilità.

Il team di Jamie crede che Kevin Federline e Lynne Spears potrebbero provare a far cadere la conservatorship, sulla scia delle indagini penali riguardanti lo scontro di Jamie con il figlio tredicenne di Britney, Sean.”

Adesso le ipotesi sono due: o Britney è davvero pericolosa per se stessa e per gli altri, sua madre è una scema e quindi Jamie sta salvando la vita di questa ragazza, oppure quest’uomo è un mostro, visto che la conservatorship è una sorta di schiavitù.

 

Britney Spears

POP NEWS