Traduce e canta canzoni trash italiane in lingua francese ed il risultato è sorprendente

27 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

In questi ultimi mesi hanno debuttato molti artisti giovanissimi trapper e rapper che ci hanno regalato delle vere e proprie hit (un po’ trash, ammettiamolo) cliccatissime ed apprezzatissime da un pubblico giovane. Da Bando di Anna ad Auto Blu di Shiva che è cantata sulla base di Blue degli Eiffel 65.

Bazzicando online ho trovato un artista, Nightpresence, che prende proprio queste canzoni, le traduce in francese e le ricanta.
Il risultato è sorprendente, perché spesso sono pure più belle delle originali.

Su YouTube vanta milioni di visualizzazioni ed oltre Anna e Shiva ha cantato in francese anche Paki e Massimo Pericolo.
Ecco le migliori:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!