fedez carrefour comunicato stampa

Carrefour rilascia un comunicato sulla festa di Fedez e spiega che ne è stato delle merci rovinate

Il compleanno di Fedez festeggiato in un Carrefour di Milano ha scatenato un’enorme polemica. Il rapper si è scusato con tutti i suoi follower, ma non è bastato a placare gli animi.
Adesso è arrivato anche un comunicato ufficiale di Carrefour, nel quale è anche spiegato che ne è stato delle merci rovinate o toccate all’interno del loro punto vendita.

“Come già fatto in altre occasioni, abbiamo concesso in affitto il nostro punto vendita di CityLife a Milano per un evento privato a seguito della richiesta che ci è pervenuta. Abbiamo per questo ricevuto un compenso per l’utilizzo degli spazi ma anche per l’acquisto delle merci consumate e toccate al suo interno. Ci teniamo, quindi, a rassicurare i nostri clienti che tutte le merci rese disponibili agli invitati non sono state poi rimesse in vendita. Rigettiamo, quindi, con forza le accuse che ci sono state rivolte riguardo a possibili sprechi. Ci teniamo per questo a ricordare il nostro impegno pluriennale in attività di educazione al consumo responsabile e di supporto ai più bisognosi.”

Insomma, niente “banane toccate da Chiara Ferragni” vendute a 8 euri…
chiara ferragni carrefour fedez

 

 

 

fedez

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese