Samara Challenge Caserta donna ospedale horror scherzi

Caserta: donna aggredita da Samara finisce in ospedale

Proprio come temeva la Polizia, la Samara Challenge sta degenerando. Diverse persone travestite dalla terrificante bambina di The Ring sono state picchiate da gruppi di ragazzini in Sicilia, Lazio e Campania e venerdì notte a Caserta una vittima è finita in ospedale.

La donna era appena rientrata dal lavoro, si trovava via dei Passionisti, la strada che collega Casagiove ad Ercole, quando è stata avvicinata da un’auto. Dalla macchina è scesa Samara con un’arma, prima ha cercato di spaventare la signora e poi l’ha aggredita. La donna pensando ad una rapina si è buttata a terra e si è ferita.
Invece di soccorrere la malcapitata, la persona travestita da Samara è fuggita.

A dare l’allarme è stato il figlio della donna, che è stata soccorsa da un’ambulanza che l’ha trasportata al vicino ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Intanto i Carabinieri stanno indagando per trovare l’imbecille travestito da Samara.

Le Samara però hanno le ore contate: abbiamo un’eroina pronta a combatterle.


Visualizza questo post su Instagram

#samara vieni vieni … #samarachallenge #samaramorgan #napoli #caserta #samara_city #samara_news @giannisimioli01

Un post condiviso da Lisa Fusco (@lisafuscoreal) in data:


Fonte: Edizione Caserta, Voce di Napoli, Il Messaggero

NEWS