Caterina Balivo al centro di una polemica, la conduttrice fa chiarezza

11 Novembre, 2019 di Fabiano Minacci

La scorsa settimana Vittorio Sgarbi è stato ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me ed ha fatto una delle sue sparate.

“Le donne devono stare in casa e gli uomini devono andare fuori. Nel trono di Minerva che era dentro il Partenone ci sono due figure Estia e Ermes, la divinità della casa e il dio dei commerci e dei ladri. In questa logica, le donne sono bianche e gli uomini abbronzati, perché lei stava a casa e lui andava in giro per il mondo. Io, educato in modo arcaico, non so nulla della cucina o della lavatrice.”

La conduttrice ha tagliato corto rispondendo: “Sì certo, la penso come te. Noi donne in casa. In casa, oh!”

Da quel momento sui social si è scatenata una grossa polemica. Decine di utenti hanno dato dei misogini e sessisti a Sgarbi e a Caterina Balivo. Oggi la conduttrice Rai ha cercato di fare chiarezza ed ha detto che la sua risposta era ironica.

“Il mio pensiero è l’opposto di quanto detto sui social. Ero ironica, ho rivisto il video mille volte. Qualcuno si è divertito a scrivere tweet e ha scatenato un polverone. Io sono vent’anni che lavoro tutto il giorno. Ero ironica e a quanto pare non è stato chiaro a tutti. In secondo luogo, Vittorio, ha una madre che lavora e una sorella che è una grande imprenditrice.”

Onestamente era chiaro che fosse ironica. Come può una donna che lavora da anni in tv sostenere che le donne devono stare chiuse in casa a fare le casalinghe?
A me sembra che ci sia una sorta di accanimento verso alcune presentatrici (con alcuni account che sono pronti a montare polemiche forzate). Se quella risposta l’avessero data altre signore della tv non si sarebbe alzato questo polverone.

PS: L’uscita di Sgarbi a mio avviso rimane infelice, come molte delle sue.

 

La reazione del web ai commenti di Sgarbi e Caterina Balivo.

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!