La censura adottata da Disney+ per il fondoschiena di Daryl Hannah è la cosa più trash che vedrai oggi

15 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

Il film di Ron Howard, Splash – Una Sirena A Manatthan, con Daryl Hannah e Tom Hanks uscito nel lontano 1984 è stato (bruscamente e malamente) censurato dal portale Disney+, che l’ha caricato sul proprio portfolio.

Quando il film uscì ebbe l’etichetta ‘adatto esclusivamente per un pubblico da 13 anni in su’ perché in alcune scene alla Sirena si vedeva il fondoschiena. Nulla di troppo eccessivo, ma pur sempre un po’ di pelle al vento, che su Disney + è stata tolta.

Ovviamente essendo un film di circa 40 anni fa la post produzione è stata un po’ arrangiata e se nella scena in centro il fondoschiena della Sirena Madison è stato pixellato, in quello mostrato nel celebre tuffo nel mare è stato coperto allungando (in maniera un po’ amatoriale) la folta chioma bionda.

Le foto originali potete vederle premendo qua, sotto invece la scena censurata da Disney + con l’allungamento dei capelli.

Ovviamente la mia parte preferita di tutta questa storia è la locandina del film, che personalmente non conoscevo.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!