Checco Zalone torna al cinema ironizzando sull’immigrazione, Heather Parisi lo attacca

14 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

A gennaio uscirà al cinema il nuovo film di Checco Zalone che è stato anticipato da un singolo demenziale in cui ironizza sull’immigrazione in Italia.

Fra cliché, stereotipi e luoghi comuni c’è chi ha ha applaudito Checco Zalone per aver usato l’ironia per una denuncia sociale e chi, invece, lo ha attaccato duramente come Heather Parisi, tornata su Twitter per tirare una frecciatina proprio all’attore.

“L’immigrato di Checco Zalone è un concentrato di luoghi comuni che non ha nulla di ironico. Perché l’ironia è altro, l’ironia consiste nel mostrare che è il suo contrario ad essere più credibile del luogo comune. #razzismo #immigrato #racism”.

Immigrato di Checco Zalone è davvero un brano razzista?

Checco Zalone, Immigrato (VIDEO)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questa volta vi prego venite al cinema. @tolotoloofficial

Un post condiviso da Checco Zalone (@checcozalone) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!