ciao darwin omofobia paolo bonolis

Ciao Darwin, Paolo Bonolis asfalta gli omofobi e parla di famiglie gay (VIDEO)

Ammette di aver avuto paura quando mi hanno detto che ci sarebbe stata una puntata di Ciao Darwin con la sfida tra “Family Day” e “Gay Pride”. Confidavo nella bravura di Paolo Bonolis di gestire la situazione e devo dire che non mi ha deluso.
I toni della puntata (fortunatamente) sono stati contenuti. Nonostante tutto, qualcuno ha tirato in ballo la “famiglia naturale”, “dio” e “la Bibbia” ed è proprio in quel momento che è intervenuto Paolo Bonolis.
Il conduttore si è rivolto al gruppo degli omofobi del Family Day esprimendo una sua perplessità.

“Io generalmente non mi schiero. Non mi schiero e lascio che le persone parlino. Però certe volte delle domande me le faccio pure io. Qui stiamo parlando di amore nei confronti dei bambini. I bambini hanno diritto all’amore. Ci mancherebbe altro che l’amore non possa provenire da un uomo e da una donna, per l’amore del cielo. Però mi domando, perché l’amore non può provenire da due uomini o da due donne e invece può essere dato da sette suore? Perché no? Questa domanda me la faccio sempre.”

Il video dell’intervento di Paolo Bonolis.

 

ciao darwin

LGBT

Articoli più letti del mese