Ale Hilton Make Up

Star de Il Collegio contro gli uomini che si truccano, Ale Hilton replica (VIDEO)

Il Pride Month è finito e Luca Vittozzi (visto nell’ultima edizione de Il Collegio), lo ha chiuso con una caduta di stile a dir poco rovinosa: con una storia pubblicata su Instagram in cui critica i make up artist uomini. La critica non è stata generica bensì mirata e l’ha fatta contro la star di YouTube Ale Hilton, truccatrice e personalità LGBT.

Pubblicando una foto di un tutorial di Ale Hilton, Luca Vittozzi ha così commentato: “E’ confermato: preferisco Temptation Island che un maschio che spiega come truccarsi alla mia morosa! Punto“.

Il post ovviamente è stato notato da Ale Hilton che ha replicato:

“Queste cose a ridosso del Pride, proprio no. Ma poi raga, quanti anni ha? 15 anni? Non mi aspettavo che queste nuove generazioni fossero poverini mentalmente. Ma la sua ragazza, che presumo mi segua su Instagram, ma quando vede la storia del suo fidanzato.. Non dico che mi deve difendere, ma può prendere una posizione e farlo riflettere? Perché mi sembra allucinante che nel 2019 un quindicenne abbia questi concetti”.

Il commento su Ale Hilton stride moltissimo con il post pubblicato qualche ora fa da Luca Vittozzi, dove – con una frase presa dai Baci Perugina tarocchi – sostiene che fondamentalmente non ci sono differenze fra etero e gay e siamo tutti uguali.

“Cosa penso riguardo le inclinazioni sessuali!? Beh il mondo non si divide in gay ed etero, ma in quelli che scelgono la felicità è l’infelicità. Siamo tutti gay e latin lover la questione è su ciò che uno preferisce. Io preferisco le donne”.

Insomma, se il mondo si divide fra felicità e infelicità e Ale Hilton si sente felice a truccarsi, qual è il tuo problema, Luca?

Luca Vittozzi Ale HiltonAle Hilton

LGBT

Articoli più letti del mese