conduttrici verissimo pamela barbara mara ilary prati

Se la confessione di Pamela Prati a Verissimo fosse stata trattata da altre conduttrici

Dopo aver immaginato il droga gate de L’Isola dei Famosi, lo scandalo di Baye Dame al Grande Fratello e la fuga di Pamela Prati a Verissimo gestiti da diverse conduttrici, ecco anche la confessione di Pamelona con Barbara d’Urso, Mara Venier,  Simona ventura, Ilary Blasi, Alessia Marcuzzi e Maria de Filippi al posto di Silvia Toffanin.

 

Ilary Blasi
“Ciao Pamè arieccoce. Anche sta volta senza Mark Caltaggirone. Te sei convita di dirci la verità? O la famo ancora lunga come l’ultima volta? Mica dovemo preparà la sicurezza a fermatte vero?
Ah, quindi mo me stai a dì che non è mai esistito sto povero cristo e che te sei bevuta le fregnacce di Donna Pamela e di quell’altra tizia mora? Ah Pamè e namo su, che s’è fatta na certa e nun c’ho voglia di famme prende in giro. Ora me vorrai dì che i testimoni del matrimonio erano Robin e Batman?!
Daje, diciamo che te sei impancata sta baracconata per tirà su du spicci e famola finita Ok?! Ah no? Mo stai a piagne?
Vabbe se ciao, io la chiudo qui, perché ricorda che qua lo show quando inizia e quando finisce lo decido io. Ciao Pamela buona vita, ciao core”.

Barbara d’Urso
“Ciao Pamela. Questa volta non rido, non mi rivolgo ai miei amici di Twitter e non scherzeremo insieme, questo non è più un caso di gossip e onestamente sono molto in-ca-zza-ta. E scusatemi se mi incazz* ma c’ho il sangue calabrotto.
Pamela, essendo una testata giornalistica era mio dovere farti tornare e ne vado fiera di essere sotto testata giornalistica. Per rispetto non mio che sono piccola, piccolissima, ma del mio e nostro pubblico, ah, prima che mi scordi, grazie per tutti i milioni di milioni mondialmente mondiali di lunedì, eravate tantissimi picchi del 38% a vedere il GF e le corna di Francesca che amo tantissimo. Dicevo, per rispetto del mio pubblic… vi amo, vi amissimo lo sapete? Io e voi stretti, stretti, come farò tutta l’estate senza di voi? Ok, per rispetto del pubblico, credo tu debba fare le tue scuse e dire finalmente tutta la verità, anche perché – non so se l’ho già detto – ma siamo sotto testata giornalistica.
Abbiamo acclarato che Mark Caltagirone non esiste, quindi io con chi ho parlato in questi mesi? Chi erano quei bambini che mi avete fatto vedere? Chi ha fatto quei disegni?
Almeno l’attacco con l’acido era reale? Sai che con certe cose non permetto che si scherzi nei miei programmi!
Vedi Pamela, a me dispiace che tu pianga, ma se permetti io e il pubblico ci sentiamo presi in giro ed è normale, lo capisci questo? Lo capisci vero?!
Facciamo così, io posso anche credere a quello che tu mi dici, ma adesso ho una sorpresa per te. Fate entrare… la macchina della verità dall’Alabama!
E intanto che entra, ringrazio Twitter perché siamo primi in tendenza mondiale, siamo volati lassù, grazie, grazie, grazie”.

Mara Venier
“Pamelona ma ciaooo, benvenuta amore, ci rivediamo. Abbiamo provato a chiamarti per settimane ma non hai mai risposto, come mai amore?
Guarda, prima di parlare dello scandalo di Mark abbiamo delle immagini per te. Sai vero che siamo grandi amiche da almeno 40 anni, no? Ti ricordi quando ridevamo come due sceme e facevamo serate insieme? Ricordi, io facevo la stracciarola a Campo dei Fiori e passavi spesso in negozio, bei tempi.
Senti Pamelona, bel casino che hai combinato è?! Perché? Perché tutto sto macello amore? Se avevi bisogno potevi alzà il telefono, magari ti potevo dare na mano. Siamo due amiche, lo possiamo dire Pamelona che hai fatto una grande str*nzata?! Ecco, diciamolo.
Amore, no dai non piangere. Senti, se ci pigliassimo un caffè per stemperare la tensione? Ocazz… no scusa, ma non posso più nominare il caffè, pare ci sia l’esclusiva sul caffè.”

Alessia Marcuzzi
“Bentornata Pam.
Sai che non mi piace parlare di queste cose, avrei preferito ridere e scherzare con te, ripercorrere la tua carriera e raccontare quello che interessa davvero al pubblico: i tuoi balletti al Bagaglino e le diete che segui per avere questo fisico pazzesco! Però sono costretta a farti delle domande, perché ormai ne parlano tutte le altre trasmissioni e non posso non chiederti: Pam, questo Mark Coppi esiste o no? Cosa? Ah no scusa, Simone Caltagirone?
No, Pamy non piangere. Ok, io sono per il girls power, potere alle donne, non mi piace vedere una donna piangere quindi passerei a cose molto più belle. Pam qual è il tuo segreto di bellezza? Sarà mica il bifidus? Sì? Oddio lo sapevo! Daje todos! Mossa di potereeeeeeeee, me parece todo estupendo!”

Maria De Filippi
“Bentornata, bentornata, mettiti pure a sedere sulla poltrona. Allora Pamela, premetto che se sei qui è solo per il rispetto che nutro per la mia redazione, che l’altra volta hai costretto ad inseguirti per i corridoi di Mediaset. Se non fosse stato per loro credimi, non ti avrei invitata questa volta.
Intanto facciamo partire un rvm della tua fuga dagli studi e delle lacrime di Eliana.

Ok, adesso mi stai dicendo che Mark non esiste e questo lo avevamo capito tutti onestamente. Quindi dici di essere stata plagiata e di non essere mai stata d’accordo con Eliana e Donna Pamela? Ok, facciamo entrare Gianni. Pamela sei disposta a consegnare il tuo cellulare a Gianni che nel caso confermerà o meno la tua versione dei fatti? Non è che non ti ho voglio credere, qui ci sono una serie di dati oggettivi che smentiscono la tua storia.
Ok Pamela, facciamo che finisce qui. Davvero, per me basta così, puoi lasciare lo studio”.

Simona Ventura
“Ariciao Pamela. Due settimane fa eravamo qui con te che giuravi che Mark Caltagirone esiste e invece era una grande boiata. Eh vero, ecco.
Male, malissimo, malissimo. Insomma, da quando hai litigato con Eliana e Donna Pamela, queste buffonata è durata quanto un gatto in tangenziale, cch.
Cosa? Sono scorretta perché non ti sto mettendo a tuo agio? Ma di cosa stiamo parlando?! Pamela ma ti rendi conto di quello che ha combinato?

Quindi fammi capire, io sono scorretta e tutta Italia è scorretta? No, perché tutti la pensiamo così Pamela, non ce la venire a raccontare e dai su, ecco.
E lo dico anche alle altre due, non mi fate proprio paura se mi venite a cercare, perché io le mazzate le so dare è.

 

Ah, non l’hai fatto per soldi. Quindi non ci sarà un tour delle trasmissioni tv adesso? No, adesso rispondi a me, ci sarà un tour? Sdi be le mela, no con me non alzi la voce, altrimenti la porta è quella e tanti saluti, ecco eh.”

TRASH

Articoli più letti del mese