congresso della famiglia verona gay omofobia medioevo

Congresso delle famiglie: i partecipanti scambiano le frasi di Hitler e dell’ISIS per quelle di Gesù (VIDEO)

Saverio Tommasi lo scorso week end si è infiltrato nella manifestazione di supporto al Congresso mondiale delle famiglie per fare un esperimento. Il giornalista di Fan Page ha sottoposto ai manifestanti alcune frasi, spacciate per quelle di Gesù o come pensieri usciti dal Congresso delle famiglie. In realtà erano dichiarazioni di Himmler, Hitler e dell’ISIS, ma che i partecipanti al congresso hanno appoggiato senza pensarci troppo.

“Al Congresso delle famiglie di Verona non distinguono le parole di Hitler da quelle di Gesù. Io ho provato a scoprirlo percorrendo il corteo con un microfono in mano, e sottoponendo i manifestanti a un gioco di citazioni, per capire se come alcuni avevano scritto nei giorni precedenti, le loro posizioni in fatto di diritti fossero davvero così retrive e antistoriche.
Ho sottoposto loro citazioni dal manifesto della razza, poi addirittura frasi di Hitler, di Himmler e dell’ISIS riguardanti la condizione della donna. E tutti i manifestanti, pensando che quelle frasi fossero uscite dal Convegno della Famiglia, senza mai nessun dubbio, si sono dichiarati d’accordo con quelle posizioni, spiegandomi anche il perché.”

 

Queste sono le frasi che i manifestanti hanno attribuito a Gesù o al Congresso delle famiglie.

Le attività omosessuali costituiscono una seria minaccia per la gioventù.” Himmler, comandante del terzo Reich.

“Il compito della donna consiste nel donare figli al popolo e alla nazione” Hitler, discorso di Norimberga 1935

“I caratteri fisici e psicologici puramente europei degli Italiani non devono essere alterati in nessun modo dall’incrocio con qualsiasi razza portatrice di una civiltà diversa. L’unione è ammissibile solo nell’ambito delle razze” Manifesto per la difesa della razza 1938

“Il problema è che le donne non stanno più svolgendo il proprio ruolo per una ragione principale: alle donne non viene presentata una vera immagine dell’uomo” Manifesto delle donne combattenti dell’ISIS

Le dichiarazioni di questi signori mi spaventano e quindi non voglio assolutamente giustificarli. Devo dire però che Saverio Tommasi avrebbe potuto prendere in giro anche me. Se mi avesse spacciato queste frasi come quelle vomitate da qualche nostro politico di destra ci sarei cascato.

LGBT

Articoli più letti del mese