maschi controllore uomini senza biglietto

Controllore ricattava gli uomini senza biglietto e girava filmati compromettenti: “Sottomettiti o ti multo”

Uno scandalo ha travolto le ferrovie tedesche di proprietà dello stato, la causa sarebbero le abitudini assurde di un controllore.
Teresa W, dipendente delle ferrovie, ricattava gli uomini che trovava senza biglietto, dicendo loro di scegliere tra la multa e un rapporto, filmato con il suo smartphone.

Come riporta il Daily Mail, se Teresa beccava qualcuno senza biglietto, poneva sempre la stessa domanda: “Vuoi che non ti faccia la multa? Allora ubbidisci ai miei ordini. Sarai sottomesso e verrà tutto registrato”.

La donna era iscritta ad un noto sito per adulti con il nickname di Lady Ashley, sul quale caricava decine di clip registrate sul treno. Teresa sottometteva i malcapitati, che tra insulti e colpi di frustino, dovevano obbedire agli ordini del controllore e misstress.

I vertici delle ferrovie tedesche, quando hanno scoperto l’esistenza di questi video compromettenti, hanno deciso di licenziare la dipendente.

Un portavoce dell’azienda si è così espresso: “L’impiegato in questione non lavora più per noi dall’inizio di quest’anno. Non tolleriamo il suo comportamento in alcun modo e lo condanniamo. Non è consentito ai dipendenti utilizzare abiti da lavoro, attrezzature o spazio per scopi privati e commerciali. Stiamo esaminando i dettagli del caso e valutando ulteriori misure“.

Ma Teresa si è difesa e ha detto di essere innocente: “Quei video sono privati non mi serviva la vostra autorizzazione”.

 

Fonte: Il Fatto Quotidiano, 105

TRASH

Articoli più letti del mese