Crowdfunding dei Ferragnez per l’emergenza CoronaVirus: ecco chi sono (e quanto hanno donato) i vip più generosi

10 Marzo, 2020 di Fabiano Minacci

La raccolta fondi realizzata dai Ferragnez per l’emergenza CoronaVirus è stata una bellissima iniziativa che in meno di 24 ore ha sfondato il tetto dei 2,8 milioni di euro.

Una cifra monster (che cresce di minuto in minuto) che sarà interamente devoluta in beneficenza all’ospedale San Raffaele di Milano per rafforzare la terapia intensiva, reparto dove finiscono i casi più gravi contagiati da CoronaVirus.

Allo scoccare del primo milione, Fedez, incredulo, ha così commentato su Instagram:

“In poche ore abbiamo raccolto 1 milione di euro con più di 50 mila donazioni da mettere a disposizione delle nuove strutture di terapia intensiva per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.
Non è solo un aiuto concreto per gestire questa emergenza ma anche un grande messaggio di coesione e forza. Grazie a tutti voi per il supporto e grazie a tutti gli artisti e personaggi pubblici che ci stanno aiutando nella divulgazione. È bello vedere tutto questo”

Crowdfunding dei Ferragnez, i vip più generosi.

Ma chi sono i vip che sono stati più generosi?

In poco più di mezza giornata il crowdfunding ha raccolto oltre 150 mila donazioni e tutte sono state essenziali per raggiungere il tetto dei 2,8 milioni di euro. Ovviamente ognuno ha donato quanto ha potuto e non siamo nessuno per giudicare o fare i conti in tasca alle persone, tuttavia il sito Go Fund Me rende disponibile pubblicamente la lista dei più ‘generosi’ e fra loro sono spiccati anche tanti nomi noti.

Fra le dozzine di donazioni anonime (anche di migliaia di euro) fra i vip che si sono firmati (oltre i Ferragnez che hanno messo 100.000 euro) impossibile non notare il calciatore Alberto Cerri che ha versato 20 mila euro, Tomaso Trusardi ed il centrocampista Alessandro Florenzi che ne hanno versato 10 mila a testa e l’influencer Paola Turani, che ha dato 5 mila euro.

Nella lunghissima lista (ripeto, son oltre 150 mila donazioni) è possibile leggere anche i nomi di Laura Chiatti, Fiammetta Cicogna e Benjamin Mascolo (tutti con 1000 euro).

E se volete anche voi contribuire alla raccolta fondi destinata al San Raffaele di Milano premete qua e donate quanto potete: l’unione fa la forza.

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!