Cuneo: ragazzo gay accecato con spray ustionante da un gruppo di omofobi

15 Gennaio, 2015 di Fabiano Minacci

cuneo gay omofobia treno
Un ragazzo gay mentre era sul treno nei pressi di Cuneo è stato preso di mira un gruppo di omofobi che hanno iniziato a insultarlo e offenderlo. Quando dalle offese sono passati alle minacce è intervenuto un amico e compagno di studi del ragazzo gay, ma a quel punto la banda di omofobi è passata alle mani, uno di loro ha anche estratto uno spray ustionante spruzzandolo negli occhi dei due studenti e dopo averli accecati li hanno anche derubati.
Dopo 24 ore passate in ospedale sembra che i due ragazzi adesso siano fuori pericolo, ma ovviamente il trauma di questa orribile aggressione li segnerà per molto tempo.
L’unica nota positiva in questa storia terrificante è che i quotidiani e i siti iniziano a parlare di omofobia, perché è bene far notare a tutti che non si tratta di un’invenzione dei gay.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS