cupcakke suicidio amico comico charlie xcx

Cupcakke: interviene la Polizia, l’annuncio del suicidio era vero

Ieri notte la rapper americana Cupcakke ha annunciato sui social di volersi suicidare. I fan erano terrorizzati, anche se qualcuno ha pensato ad un hacker o a uno scherzo di cattivo gusto.
Purtroppo invece era tutto vero. Pare infatti che la cantante avesse davvero intenzione di togliersi la vita. Fortunatamente è intervenuta la Polizia e Cupcakke è stata portata in ospedale.
Ad aggiornare i fan c’ha pensato un amico della rapper, il comico Elijah Daniel.

“Ho appena attaccato. Ero al telefono con Polizia di Chicago che sta cercando Elizabeth in questo momento. Hanno ricevuto diverse chiamate, pensano che di essere in grado di utilizzare il suo numero per trovare il suo indirizzo. Vi terrò tutti aggiornati 💜”.

“La Polizia di Chicago adesso ha il suo indirizzo e stanno andando a casa sua”.

“Era tutto vero. Adesso La Polizia di Chicago è arrivata da Elizabeth e gli agenti l’hanno portata in ospedale. Non ho ulteriori informazioni, se ne avrò altre ve le darò dopo. Per adesso l’unica cosa che mi hanno detto è che l’hanno portata in ospedale. Non mi hanno riferito come sta”.

“Adesso mi hanno riferito che è in ospedale e che sta bene”.

Grazie ai fan preoccupati che hanno contattato la Polizia, Cupcakke è salva.
Affetto dei fan e dei colleghi a parte, adesso questa ragazza ha bisogno di un aiuto serio.

 

NEWS

Articoli più letti del mese