demi lovato OD

Demi Lovato rompe il silenzio dopo l’overdose: “Quello che avete letto non è vero…”

A distanza di 5 mesi dall’overdose e dal ricovero d’urgenza, Demi Lovato ha rotto il silenzio. La popstar ha scritto su Twitter che quello che hanno riportato i giornali non corrisponde al vero e che sono tutte cavolate. Quindi anche TMZ e le sue fonti hanno detto una marea di bugie? Pare proprio di sì, o almeno questo è quello che dice la Lovato.

“Amo i miei fan, e odio i tabloid. Non credete a quello che leggete sui giornali. La gente costruisce letteralmente delle cose per vendere una storia. E’ disgustoso. Se il mondo ha proprio bisogno di sapere, sarò io in persona a raccontare, in modo che si smetta di scrivere del mio ricovero, che è problema di nessuno se non mio. Sono sobria, grata di essere ancora viva e mi sto prendendo cura di me.

Un giorno racconterò al mondo cos’è successo esattamente, come è successo e quale sia la mia vita oggi. Ma finché non sarò pronta a condividere tutto questo prego tutti di smetterla di essere indiscreti e di fabbricare cavolate su cose delle quali non sapete nulla. Ho ancora bisogno del mio spazio e di tempo per guarire. Qualsiasi fonte là fuori che abbia voglia di parlare e di vendere storie che riguardino la mia vita ai tabloid non fa parte della mia vita stessa, perché la maggior parte delle cavolate che leggo è molto imprecisa. Quindi ecco la notizia: le vostre ‘fonti’ sono sbagliate”.

Mi piacerebbe mettere le cose in chiaro su tutte le voci là fuori, ma letteralmente non devo niente a nessuno quindi non ho intenzione farlo. Tutto quello che i miei fan devono sapere è che sto lavorando duramente su me stessa, sono felice, ‘pulita’ e grata per il loro supporto. Sono molto fortunata per il tempo che sto passando con la mia famiglia a rilassarmi, a lavorare sulla mia mente, sul mio corpo e sul mio spirito per tornare quando sarò pronta. Devo ringraziare i miei fan per questo. Vi sono molto grata, davvero. Vi amo.”

 

Fonte: Rockol

Demi Lovato

GOSSIP

Articoli più letti del mese