demi lovato OD

Demi Lovato: svelate le sostanze che hanno causato la sua overdose

Demi Lovato si trova in una clinica di riabilitazione e TMZ ha contattato delle fonti vicine alla cantante, che hanno rivelato le sostanze che avrebbero portato la popstar all’overdose.
Stando alla ricostruzione del noto sito americano, Demi ha chiamato uno spacciatore che le avrebbe venduto dell’ossicodone (oppioide agonista puro con potenza simile alla morfina) mischiato a del fentanyl (potente analgesico oppioide sintetico).

Le nostri fonti attendibili ci hanno detto che Demi Lovato ha mandato un messaggio a uno spacciatore dicendogli di andare a casa sua al party di fine luglio. – si legge su TMZ –
Dopo la festa sulla Sunset Strip, lo spacciatore ha raggiunto la cantante a casa sua ed ha portato dell’ossicodone. Queste fonti ci assicurano che all’insaputa di Demi, lo spacciatore aveva la brutta abitudine di comprare pessima qualità di droghe dal Messico … e il lotto in questione era mescolato con del fentanyl –  lo stesso farmaco che ha ucciso Prince e Lil Peep.
Ci hanno detto che lo spacciatore è fuggito dalla villa quando si è accorto che Demi non stava bene. Lui era lo spacciatore della popstar da aprile.
Adesso lei si trova in rehab dove resterà per più di un mese”.

demi lovato ospedale los angeles hospital popstar

Demi Lovato

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese