Dennis Del Valle, il campione di pallavolo ha fatto coming out: “Sono omosessuale”

7 Maggio, 2020 di Fabiano Minacci

Dennis Del Valle è un campione di pallavolo che gioca nella squadra del Losanna, ma in questi giorni ha fatto parlare di sé non per una sua impresa sportiva, ma per il suo coming out. Il pallavolista portoricano ha rivelato di essere gay in un’intervista rilasciata al magazine svizzero 24 Heures.

“Avevo paura che non avrei mai trovato un altro club se avessi parlato. Ma ora è il momento di parlare. Ci sono molti giovani atleti che vivono in segreto, in Svizzera e altrove. … Spero che si domandino: ‘Perché non io?’. Forse potrei cambiare la vita di qualcuno. Il mio discorso potrebbe consentire ad alcuni di acquisire sicurezza, di sentirsi più sicuri, di non smettere di praticare uno sport per la paura del rifiuto.

Mentre pensavo di fare qualcosa di bello e speciale per me stesso, non mi rendevo conto di quanto stessi facendo di più per altri come me. Volevo usare questa piattaforma per non raccontare al mondo la mia storia, chi sono. Ma per cercare di ispirare altre persone, i più piccoli e in particolare gli atleti che non hanno nessuno a cui guardare

Non volevo modificare gli equilibri della squadra, per alcuni poteva diventare strano negli spogliatoi, immaginando chissà cosa, sulla mia omosessualità, tanto da non voler più fare la doccia in mia presenza, o qualsiasi altra cosa. Ma quando io arrivo nello spogliatoio sono lì per lavorare. È la mia priorità. Non sono qui per guardare altri ragazzi o flirtare”.

Dennis Del Valle ha centrato il punto, fare coming out non è solo liberatorio e per sé stessi, ma è anche utile a tutta la comunità LGBT, soprattutto se a farlo sono personaggi noti. Quindi un applauso a questo campione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

You wouldn’t have the dream in your heart if you didn’t already have what it takes to make it happen #VamosLUC #luckynumber7

Un post condiviso da Dennis (@delvalle427) in data:

Fonte: Andrew’s Blog

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!