Diritti gay: in Italia il 68% è a favore – la classifica europea

24 Settembre, 2019 di Fabiano Minacci

La Commissione Europea ha reso noti i risultati dell’Eurobarometro in merito all’ultima indagine riguardante ciò che pensano i cittadini dei paesi dell’Unione Europea su temi come le coppie gay e i loro diritti, compreso quello all’adozione.

Se nel 2006 solo il 31% degli italiani si dichiarava favorevole ai diritti per le coppie omosessuali, oggi – 13 anni dopo – la situazione è decisamente migliorata dato che ben il 68% degli italiani si dichiara a favore. Briciole rispetto ai tanti paesi civili che ci circondano, ma con ampio margine di miglioramento.

Meglio degli italiani praticamente chiunque (in Svezia il 98% dei cittadini è favorevole ai diritti LGBT, in Olanda il 97%, in Spagna il 91% ed in Gran Bretagna il 90%), mentre ultimi in classifica sono Bulgaria, Romania e Slovacchia, dove solo il 31% dei cittadini è pro-diritti gay.
Schermata 2019-09-24 alle 14.33.46

 

 

 

La legge contro l’omofobia, ferma in Senato da mesi, deve passare al più presto.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS