prete padremarcelo-rossi

La donna che ha spinto il prete (omofobo) giù dal palco confessa il motivo del suo gesto

In questi giorni sul web sta circolando un video di Padre Marcelo Rossi che mentre stava celebrando la messa a Cachoeira Paulista (un comune del Brasile nello Stato di San Paolo), viene spinto giù dal palco da una donna.
All’inizio si parlava di una signora affetta da gravi problemi mentali, poi qualcuno ha ipotizzato si trattasse di una ragazza che aveva discusso con il sacerdote, ma la realtà pare non essere nemmeno questa. Un agente della Polizia ha parlato con un tg brasiliano ed ha svelato il motivo del gesto della donna.

“La signora ha spiegato tutto. Ha detto che voleva entrare per parlare con il prete. Ha aggiunto che si è spaventata nel momento in cui ha visto le guardie di sicurezza che la inseguivano. È la sua versione. Però chiunque veda le immagini vede che non ce n’è nessuna guardia che la insegue. Dice che si è spaventata e lo ha spinto in un momento in cui è andata fuori di testa. Dice che ha perso il controllo, ma non aveva intenzione di ferirlo, voleva solo parlargli. Ripete che è salita sul palco per parlargli e che l’ha spinto solo in preda alla paura”.

Onestamente la causa di questo spintone mi convince poco.

Intanto per Marcelo Rossi spunta un passato pieno di omofobia. Il prete negli anni ha vomitato molte frasi omofobe:

“Molte idee cambieranno il giorno in cui l’omosessualità si rivelerà essere una malattia”.  “I rapporti fisici tra maschi causano dolore, se qualcosa causa dolore, non può essere una buona cosa.” “La parola di Dio è chiara che l’uomo e la donna sono stati creati per unire e dare frutti, il resto è peccato e malattia”.

 

TRASH

Articoli più letti del mese