Eliana Michelazzo

Eliana Michelazzo svela perché viveva con Pamela Perricciolo (la motivazione è surreale) e che rapporti c’erano fra loro

Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo sono (anzi, forse è meglio dire erano) coinquiline, amiche, colleghe e socie. Qualcuno ha ipotizzato anche ci fosse fra le due una relazione amorosa, ma sia Eliana che Pamela hanno smentito di essere omosessuali.

Intervistata dal settimanale Chi, Eliana Michelazzo ha spiegato come è nato il loro rapporto e perché ora ha deciso di denunciarla.

“Io e Pamela ci siamo conosciute nel 2009, dopo che ero uscita da Uomini e Donne. All’inizio si occupava delle mie serate e mi faceva tenerezza perché era in sovrappeso e questa cosa la turbava, così sentivo di doverla proteggere. E’ lei che mi ha presentato mio marito Simone Coppi. Lui era molto geloso e mi disse che dovevo stare sempre con Pamela, così è venuta a vivere a casa mia. Anch’io ero gelosa di lui perché mi aveva detto che era stato con Manuela Arcuri e per questo litigavamo spesso, sempre via social network. Se ho mai pensato che Pamela fosse innamorata di me? Non si è mai dichiarata lesbica, mi disse che era stata fidanzata con Igor, il fratello di Simone e, quando le chiedevo perché non si fidanzasse, mi diceva: “Non ho più uomini né fantasia”. Con me è sempre stata affettuosa, mai morbosa. Avevamo ognuna la propria stanza”.

Pamela Perricciolo è sempre stata presente nella relazione fra Eliana e Simone, dato che “faceva da ponte” (?) e molti messaggi che Simone mandava ad Eliana provenivano dal numero di Pamela (?).

“Quando io e Simone ci scrivevamo lei usciva dalla stanza perché diceva che il suo telefono serviva a creare il campo, Simone era in una località segreta non coperta. Per dieci anni ho creduto a tutto, poi ho avuto i dubbi. Simone era Pamela. Ci ho messo un po’ a capirlo, ma poi tutto m è stato chiaro. A volte i messaggi di Simone mi arrivavano dal numero di Pamela, sempre perché il suo telefono faceva da ponte. Era troppo anche per un’illusa come me. Quando litigavo con Pamela mi arrivava sempre il messaggio di Simone che mi diceva “Fai schifo, vergognati, non devi litigare con Pamela”. Ho vissuto con il senso di colpa”.

“Simone Coppi sono io, ma Eliana Michelazzo sapeva tutto ed era complice”, la versione di Pamela Perricciolo

La versione di Eliana Michelazzo fra le pagine di Chi è un po’ diversa da quella che Pamela Perriccolo ha fatto a Il Fatto Quotidiano. Ecco cosa aveva dichiarato quest’ultima a Selvaggia Lucarelli:

“Come nasce Simone Coppi? Io e i miei amici abbiamo creato quei profili di Lorenzo e Simone Coppi ai tempi dell’università. Quando Eliana è uscita da Uomini e Donne aveva problemi […] è venuta ad entrambe l’idea di dire ai giornali che sposava questo Simone Coppi, personaggio inventato, perché non voleva diventare tronista. […] il profilo Instagram di Simone Coppi è gestito da Eliana, ci entra dalla mattina alla sera”.

Chi delle due sta mentendo?

GOSSIP